Prato Fortunato Legnami

Lingua

Sito Powered By

ExPi Excellence From Piedmont
Privacy - Prato Fortunato Legnami
Selezioniamo solo le piante migliori per essere certi di avere un impatto ambientale minimo e di offrire un prodotto finale che parte da una materia prima di qualità assoluta.
Legnami, Tavolame, Essicazione, Piante, Legno
40883
page,page-id-40883,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-1.8.1,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Privacy

Informativa sulla Privacy
Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs 196/2003 (di seguito “Codice Privacy”) e dell’art. 13 del
Regolamento 2016/679/UE (di seguito “Regolamento”) PRATO FORTUNATO LEGNAMI SRL
P.IVA IT01679210029  nella sua qualità di titolare del
trattamento, la informa che i suoi dati personali saranno trattati per consentire al titolare di
gestire l’organizzazione degli eventi per i quali i dati sono raccolti e per consentire, tramite
mail, posta e/o contatti telefonici, l’invio di newsletter e comunicazioni commerciali sui
servizi offerti.
La base giuridica è il consenso liberamente prestato dall’interessato: l’eventuale rifiuto,
integrale o parziale, di conferire i dati o il conferimento inesatto o non veritiero degli stessi
determinerà l’impossibilità di trattare i dati.
Il trattamento potrà riguardare tutte le operazioni indicate dall’art. 4, 1°c., lett. a) del
“Codice Privacy” e dell’art. 4 n. 2 del “Regolamento”.
In ogni caso saranno rispettati i principi e i limiti di correttezza, liceità, finalità, qualità,
pertinenza, non eccedenza e trasparenza.
Nell'ambito del trattamento effettuato dalla nostra società i suoi dati potrebbero essere
trasferiti verso paesi terzi in conseguenza dell'utilizzo di risorse di cloud computing a fini di
archiviazione e conservazione dei dati. In tali casi i suoi dati saranno protetti mediante
l'utilizzo di tecniche di pseudonimizzazione e cifratura.
La informiamo inoltre che ha il diritto di richiedere l’accesso, la rettifica e/o la cancellazione
dei suoi dati personali; ha diritto a limitare il trattamento che lo riguarda o di opporsi a tale
trattamento, ha diritto alla portabilità dei dati; ha diritto a rivolgersi a un’Autorità di controllo
(in Italia, l’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali) e di revocare in ogni
momento il consenso prestato in precedenza; infine ha diritto di ricevere informazioni
chiare, concise e trasparenti in merito ai trattamenti a cui saranno sottoposti i suoi dati,
prima che essi abbiano inizio.